Rappresentanza istituzionale

La DGCA rappresenta l’Italia nel settore audiovisivo presso l’Unione europea, presso il Consiglio d’Europa, presso le organizzazioni internazionali e presso gli istituti e gruppi di lavoro di seguito indicati.

Europa Creativa – Sottoprogramma Media
Sotto-programma MEDIA del Programma Europa Creativa della Commissione europea, il principale programma di sostegno dell’Unione europea all’industria audiovisiva destinato a 32 paesi, di cui 27 sono i paesi membri dell’Ue.

Referente:
Chiara Fortuna
Tel. 06 6723 2127
Email: chiara.fortuna@beniculturali.it

Eurimages
Fondo del Consiglio d’Europa cui aderiscono e contribuiscono 40 Paesi. Il fondo è finalizzato prioritariamente al sostegno delle coproduzioni tra i paesi membri, perseguendo principalmente un obiettivo culturale

Referente:
Nicola Borrelli
Tel. 06 6723 3235
Email: dg-ca@beniculturali.it

Iole Maria Giannattasio
Tel. 06 6723 3388
Email: iolemaria.giannattasio@beniculturali.it

Ibermedia
Fondo per lo sviluppo di progetti di film e programmi televisivi coprodotti tra i 20 paesi membri e che rientra nelle azioni di politica audiovisiva della Conferenza delle Autorità Audiovisive e Cinematografiche dell’Iberoamerica (CACI)

Referente:
Maria Giuseppina Troccoli 06 6723 3248  mariagiuseppina.troccoli@beniculturali.it
Laura Salerno 06 6723 3265 laura.salerno@beniculturali.it

AVMWP – Audiovisual and Media Working Party
L’AVMWP del Comitato Affari Culturali è il gruppo di lavoro specializzato sull’audiovisivo nell’ambito degli organi preparatori del Consiglio dell’Unione europea, ossia dei comitati altamente specializzati che coadiuvano il Comitato dei Rappresentanti Permanenti dei governi degli Stati membri dell’Unione europea (Coreper).

Referente:
Nicola Borrelli 06 6723 3235  dg-ca@beniculturali.it
Bruno Zambardino 06 6723 3331 bruno.zambardino@beniculturali.it

EFAD European Film Agency Directors
Network informale dei direttori delle Agenzie di Cinema per il coordinamento e lo scambio di idee sulle politiche europee in materia di audiovisivo in particolare nell’ambito dei rapporti con la Commissione Europea.

Referente:
Nicola Borrelli 06 6723 3235  dg-ca@beniculturali.it
Chiara Fortuna 06 6723 2127 chiara.fortuna@beniculturali.it
Laura Salerno 06 6723 3265 laura.salerno@beniculturali.it 
Bruno Zambardino 06 6723 3331 bruno.zambardino@beniculturali.it

Osservatorio europeo dell’audiovisivo
Ente di servizio pubblico istituito nel quadro del Consiglio d’Europa con lo scopo di raccogliere dati ed elaborare analisi finanziarie e giuridiche sul mercato audiovisivo europeo e sui sistemi di sostegno pubblici. Punto di riferimento unico per l’analisi dei mercati audiovisivi e delle strategie politiche di rilevanza per l’industria dei media in Europa, ne fanno parte 41 Paesi.

Referente:
Nicola Borrelli 06 6723 3235  dg-ca@beniculturali.it
Iole Maria Giannattasio 06 6723 3388 iolemaria.giannattasio@beniculturali.it

EFARN – European Film Agency Research Network
Network di ricercatori impegnati nella raccolta, analisi e pubblicazione dei dati sull’industria audiovisiva europea. I ricercatori rappresentano 45 enti, principalmente istituzioni di sostegno al settore ma anche altre organizzazioni.

Referente:
Iole Maria Giannattasio 06 6723 3388 iolemaria.giannattasio@beniculturali.it