Distribuzione internazionale

LINK UFFICIALE DEL FONDO
D.M. 15 luglio 2021 n. 251 – Disposizioni applicative in materia di contributi automatici di cui agli articoli 23, 24 e 25 della legge 14 novembre 2016, n. 220 (1 MB)

CANALE DI DESTINAZIONE
Cinema
TV
WEB

FASE FILIERA INTERESSATA
Distribuzione internazionale

PRODOTTI ELEGGIBILI
Film
Opera TV
Opera WEB

NAZIONALITÀ
Film italiano o coproduzione

BENEFICIARI
Impresa audiovisiva italiana

MECCANISMO
Automatico

TIPOLOGIA CONTRIBUTO
Fondo perduto con obbligo di reinvestimento

REQUISITI

  • Obbligo di richiesta di nazionalità italiana ed eleggibilità culturale
  • Patrimonio netto minimo: € 40.000 – In caso di cortometraggio € 10.000
  • Apertura di una posizione contabile presso il Ministero
  • Per le opere cinematografiche: copertura degli investimenti necessari nella fase di distribuzione internazionale del film
  • Per le opere televisive: copertura degli investimenti necessari nella fase di distribuzione internazionale di opere televisive in licenza di prodotto, preacquisto, e in caso di coproduzione o produzione internazionale 

EROGAZIONE

  • Apertura di una posizione contabile tramite lo sportello online DGCOL
  • L’impresa richiede l’ammontare delle risorse giacenti sul fondo potenziale, calcolate sulla base dei risultati economici, culturali ed artistici delle opere prodotte o distribuite dal richiedente entro i cinque anni d’attività precedente
  • Il Ministero, entro il 30 giugno di ciascun anno, comunica alle imprese titolari di posizione contabile l’ammontare delle risorse giacenti sul rispettivo fondo potenziale, indicando altresì l’opera o le opere che hanno concorso alla determinazione del fondo, l’anno in cui sono state accreditate le corrispondenti risorse e l’anno in cui, a pena di decadenza, esse debbono essere utilizzate
  • Le somme accreditate nel fondo potenziale devono essere utilizzate dall’impresa, a pena di decadenza, entro il 31 dicembre del quinto anno solare successivo all’anno in cui sono state accreditate

 

» Accedi al nuovo sportello telematico (DGCOL)
» Consulta il Vademecum per la compilazione delle domande

 

Referenti

Servizio II
Dirigente in attesa di assegnazione
Tel. 06. 6723.3248
Email:
PEO: dg-ca.servizio2@beniculturali.it
PEC: dg-ca.servizio2@mailcert.beniculturali.it

Personale Referente
Stefania Nucci
Tel. 06. 6723.3271
Email: stefania.nucci@beniculturali.it

Personale addetto
Antonella Zotta
Tel. 06. 6723.3305
Email: antonella.zotta@beniculturali.it

Supporto Ales S.p.A
Paola Trippa
Tel. 06. 6723.3327
Email: paola.trippa@beniculturali.it

Serena Arieti
Tel. 06. 6723.3396
Email: serena.arieti@beniculturali.it

Assunta Fuccia
Tel. 06. 6723.3338
Email: assunta.fuccia@beniculturali.it

Supporto Cinecittà SpA
Riccardo Neri
Tel. 06. 6723.3274
Email: riccardo.neri@beniculturali.it