Produzione videogiochi

LINK UFFICIALE DEL FONDO

D.I. MiC e MEF 12 maggio 2021 REP 187 – Disposizioni applicative in materia di credito di imposta per le imprese di produzione di videogiochi di cui all’articolo 15 della legge 14 novembre 2016, n.220

CANALE DI DESTINAZIONE
Videogiochi

FASE FILIERA INTERESSATA
Produzione

PRODOTTI ELEGGIBILI
Videogiochi

NAZIONALITÀ
Videogiochi italiani

BENEFICIARI
Imprese italiane di produzione di videogiochi di nazionalità italiana

MECCANISMO
Credito d’imposta

TIPOLOGIA CONTRIBUTO
Fondo perduto

REQUISITI

  • Possesso del codice ATECO 62 o 58.2
  • Sede legale nello Spazio Economico Europeo
  • Soggetti a tassazione in Italia
  • Capitale sociale minimo e patrimonio netto non inferiore a €10.000
  • Escluse: persone fisiche, Associazioni Culturali e Fondazioni senza scopo di lucro
  • L’opera deve essere riconosciuta di valore culturale

ALIQUOTA
25% – videogiochi italiani

LIMITE CREDITO ANNUO PER IMPRESA
1 milione di euro per ciascuna impresa – videogiochi italiani

EROGAZIONE
RICHIESTA PREVENTIVA: entro i termini delle sessioni stabilite con provvedimento del Direttore Generale
RICHIESTA DEFINITIVA: entro 180 giorni dalla data di prima commercializzazione

REFERENTI

SERVIZIO III
Dirigente in attesa di assegnazione
Tel. 06. 6723.
Email:

Carla Felli
Tel: 06.6723.3329
Email: carla.felli@beniculturali.it